Progetti

Piano Nazionale per il cinema e la scuola

La legge 220 del 14 novembre 2016, “Disciplina del cinema e dell’audiovisivo”, prevede di sostenere il potenziamento delle competenze nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni, nonché l’alfabetizzazione all’arte, alle tecniche e ai media di produzione e diffusione delle immagini.
Il Piano Nazionale per il cinema e la Scuola viene attuato attraverso la pubblicazione di bandi che finanziano progetti di educazione e didattica del cinema negli istituti scolastici di ogni ordine e grado condotti dalle scuole o da enti attivi in questo settore. La Cineteca di Bologna è capofila del progetto A scuola di cinema e collabora ad altri percorsi formativi proposti dai singoli Istituti Scolastici.

A scuola di cinema

A scuola di cinema – Per una didattica del cinema a scuola è il progetto condotto dalla Cineteca di Bologna in collaborazione con COINOR – Università di Napoli Federico II e Istituto Comprensivo 12 di Bologna, finanziato dal Piano Nazionale Cinema per la Scuola – Azione Buone pratiche, Rassegne e Festival. Il progetto prevede la realizzazione di clip sul linguaggio e la storia del cinema e materiali interdisciplinari, che verranno resi disponibili ai docenti di 15 scuole pilota individuate sul territorio nazionale. Questi docenti verranno poi affiancati dai formatori della Cineteca per la programmazione di attività di didattica del cinema con le classi.

Altri progetti

Liberi di essere amici

Condotto dall’Istituto Comprensivo 4 di Bologna in collaborazione con la Cineteca, questo progetto coinvolge gli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado dell’Istituto. La Cineteca ha realizzato una formazione specifica per i docenti e ha avviato una programmazione di proiezioni, lezioni sul linguaggio del cinema e laboratori con le classi, accompagnati dalla redazione di materiali didattici ad hoc. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di un laboratorio pomeridiano su base volontaria per un gruppo di studenti della scuola secondaria di primo grado.

Accademia di videomaking 2021

Secondo anno per il progetto condotto dal Liceo Malpighi di Bologna, con Apis – Amore per il sapere e Parole O-Stili, la Cineteca, Romanae Disputationes e Scuola d’Arte Cinematografica Florestano Vancini di Ferrara. Il tema di quest’anno è “Virtuale è reale”. Il progetto prevede una serie di incontri con professionisti e formatori allo scopo di fornire ai ragazzi strumenti e competenze per la produzione di un cortometraggio. I prodotti realizzati parteciperanno a un concorso nazionale. Un gruppo di studenti selezionati tra i vincitori parteciperà a una Spring School per la realizzazione di un breve film originale.

FantiOrizzonti

Il progetto, condotto dal Liceo Scientifico Manfredo Fanti di Carpi con l’IIS Archimede di San Giovanni in Persiceto, prevede da parte della Cineteca, in una prima fase, la realizzazione di una serie di incontri  online con esperti, scrittori e formatori sul tema del futuro, raccontato ed esplorato attraverso i film, i libri, i recenti sviluppi scientifici e tecnologici. Nella seconda parte del progetto, gruppi interclasse dei due diversi Istituti coinvolti parteciperanno a un workshop per la scrittura e la realizzazione di un cortometraggio originale su come i ragazzi e le ragazze immaginano il proprio futuro.

Progetti europei

CINARTS

Progetto di Film Education cofinanziato da Europa Creativa e condotto dalla Cineteca di Bologna assieme ad una partnership internazionale. Di durata biennale, si pone l’obiettivo di indagare i rapporti tra il cinema e le altre arti visive, al fine di evidenziare il ruolo del patrimonio cinematografico all’interno della storia dell’arte del ‘900, tramite la creazione di una piattaforma web nella quale i docenti potranno trovare percorsi interdisciplinari e proposte di attività con le scuole. CINARTS terminerà il 31 dicembre 2021

ABCINEMA/ABCINEMA PLUS

Sette istituzioni europee attive nel campo della valorizzazione del patrimonio e della cultura cinematografica hanno collaborato per due anni alla realizzazione di un catalogo collettivo di film e di attività didattiche ad essi collegate per i diversi ordini e gradi di scuole, condividendo le migliori pratiche di Audience Development e Film Literacy al di là dei confini nazionali, nell’ambito di due progetti di Film Education co-finanziati dal sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa.

FLICK

FLICK (Film Literacy InCubator Klubs) è un progetto di Film Education co-finanziato dal sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa. Fondazione Cineteca di Bologna prosegue la pluriennale collaborazione con i partner del progetto ABCinema per promuovere l’educazione al cinema come fondante del patrimonio culturale dei giovani europei: FLICK prevede una ricognizione delle migliori pratiche di educazione e didattica del cinema che utilizzano le nuove tecnologie digitali (app, piattaforme, corsi…).

27 Times Cinema

Dal 2010 il progetto 27 Times Cinema, in collaborazione con i Venice Days (Giornate degli autori), Lux Prize – Parlamento europeo ed Europa Cinemas, riunisce 27 giovani tra i 18 e i 25 anni appassionati di cinema di tutta Europa, per comporre la Giuria delle Giornate degli Autori e partecipare alla promozione del Premio LUX organizzato dal Parlamento Europeo e dalla European Film Academy. La Cineteca di Bologna è una delle realtà italiane deputate alla selezione preliminare dei candidati.