Formazione Permanente

Tecniche di reportage foto e video

febbraio 2020 - giugno 2021

Per il moltiplicarsi delle piattaforme di diffusione e le molteplici possibilità di visibilità, i reportage di eventi culturali e non, la realizzazione di immagini per campagne di comunicazione e marketing necessitano di una preparazione completa che assommi in un’unica professionalità la capacità di realizzare fotografie e video.

Operazione Rif. PA. 2019-11896/RER/02 approvata con DGR n. 1277/2019 del 29/07/2019

 

Obiettivi

Il corso di alta formazione in reportage foto e video, promosso dalla Fondazione Cineteca di Bologna, grazie al sostegno del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna, vuole formare figure professionali dinamiche e innovative, capaci di destreggiarsi da un punto di vista tecnico e artistico fra due delle principali declinazioni dell’immagine: la fotografia e il video.

La capacità di progettare e realizzare un prodotto multimediale adatto alla promozione di un evento culturale o aziendale sarà ottenuta attraverso un approccio tecnico e artistico al mezzo.

I professionisti così formati potranno lavorare come freelance, all’interno di aziende nel reparto marketing, in agenzie di comunicazione, oppure come assistenti all’interno di troupe cinematografiche.

Modalità di svolgimento

Le lezioni saranno tenute professionisti del settore (fotografi, direttori della fotografia, D.I.T., montatori, grafici ecc.) rilevanti a livello nazionale e internazionale, che garantiranno agli studenti un’assistenza continua durante lo svolgimento sia delle ore di lezione in aula che del project work. I corsisti avranno poi la possibilità di sperimentare le competenze acquisite anche durante lo stage da realizzarsi in enti e aziende dell’Emilia-Romagna.

Le lezioni si svolgeranno presso la sede della Cineteca di Bologna, Via Riva di Reno 72, 40122, Bologna o in modalità di videoconferenza tramite la piattaforma Zoom.

Moduli didattici

Introduzione. Il dialogo tra cinema e fotografia
12 h
Tecniche di base di utilizzo della macchina fotografica per scatti fotografici
Tecniche di base di utilizzo della macchina fotografica per riprese video
La lettura e la gestione della luce per gli scatti fotografici
La lettura e la gestione della luce per le riprese
La composizione dell'inquadratura e i movimenti di macchina
Elementi di storytelling
Il reportage giornalistico
La composizione visiva: come si sviluppa un progetto
L'audio (l'audio a servizio delle riprese e come creazione di un prodotto autonomo)
Post produzione (foto e video)
Il montaggio
Come confezionare il proprio prodotto
Personal branding
Elementi di diritto, privacy e diritto d'autore
Restituzione stage e project work

Requisiti

I partecipanti al corso, dovranno:

  • essere residenti o domiciliati in Emilia-Romagna
  • possedere di un diploma di scuola secondaria di secondo grado. In caso di altra tipologia di diploma o qualifica professionale di 4° livello EQF la commissione valuterà il percorso formativo del candidato rispetto alle caratteristiche del corso.
  • avere conoscenze pregresse tecniche e trasversali attinenti all’area professionale della produzione fotografica e audiovisiva. Tali competenze possono essere state maturate attraverso esperienze lavorative, esperienze non professionali oppure attraverso percorsi di formazione.
  • possedere adeguati strumenti fotografici e di ripresa (macchina fotografica digitale mirrorless o reflex con funzionalità video di buona qualità e obiettivi intercambiabili) e un pc compatibile con i principali sistemi di post-produzione e montaggio
  • possedere conoscenze di base relative a: funzionamento di una macchina fotografica reflex o mirrorless, tecniche di scatto e ripresa, basi di videomaking.
  • avere una buona conoscenza della lingua inglese.

I candidati stranieri oltre agli stessi requisiti dovranno possedere un’ottima conoscenza della lingua italiana sia scritta che orale. I requisiti richiesti dovranno evincersi chiaramente dal Curriculum vitae e dalla lettera motivazionale.